skip to Main Content

[2]Workshop di Robotica, arte e tecnologia /15-16 giugno 2020

Liceo Artistico E. U. Nordio

Il workshop prende spunto dal rapporto tra arte e robotica per espandere il concetto al più generale rapporto tra arte e tecnologia. Verranno inizialmente spiegate le tecnologie robotiche e le complementari tecniche di “image processing” che servono per sviluppare arte digitale. Verranno forniti esempi derivanti dallo stato dell’arte e dall’esperienza personale del relatore. Nella seconda parte del workshop, sempre a partire dalla tecnologia, verranno presentare alcune tecniche di creatività, solitamente impiegato in ambito ingegneristico/tecnico. Questa mutuazione sarà il cuore dell’esperienza di workshop ove una commistione e contaminazione tra “spiriti artistici” e “spiriti tecnici” possa essere foriera di ideazioni e “corpi artistici” originali

Prof. Paolo Gallina

Department of Engineering and Architecture University of Trieste, via A.Valerio, 10, 34128, Trieste (ITALY) tel: +39 040 5583829

http://www.edizionidedalo.it/la-scienza-e-facile/la-mente-liquida.html

Paolo Gallina: laureato in Ingegneria Meccanica all’Università di Padova, diviene ricercatore in Meccanica Applicata presso l’Università di Brescia, poi all’Università di Padova. È stato visiting professor all’Ohio University nel 2000/1. Attualmente è incardinato al Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Trieste, col ruolo di professore di Meccanica Applicata. I suoi campi di ricerca riguardano le vibrazioni, le interfacce uomo macchina, la robotica. Oltre alle pubblicazioni accademiche, nel 2016 ha pubblicato il libro “L’anima delle macchine” (ed. Dedalo) con cui ha vinto il premio letterario GALILEI  e il premio nazionale di divulgazione scientifica, nel 2018 “un Robot per amico”  e nel 2019 “La mente Liquida”  sempre per Edizioni Dedalo.

Back To Top
×Close search
Cerca