skip to Main Content

Cari Amici e soci,
il  momento che tutti viviamo ci mette in condizioni particolari, di chiusura, di rallentamento, di sospensione, di spostamento o di cancellazione.
Il corona virus (o COVID-19) incide inevitabilmente sui nostri comportamenti e, per noi che siamo un’associazione vivamente operativa, sui nostri programmi.

Da tempo stiamo lavorando, in particolare un team di quattro persone del Gruppo78 International Contemporary Art, sull’organizzazione della seconda edizione di Robotics, Festival di Arte e Robotica cui quest’annosi aggiunge “e altre tecnologie” in quanto chiamiamo in campo le tecnologie abilitanti del sistema cyber-fisico di Industria 4.0, che coinvolgono anche l’arte perciò definita Media-Art o Cyber-Art.

Il progetto prevede tre momenti distinti: un programma di formazione incentrato su un ciclo di workshop, una mostra internazionale articolata in due spazi, e anche in tempi, diversi: Il Magazzino 26 del Porto Vecchio, a Trieste e il Museo Carà di Muggia; la prima concentrata dal 4 all’11 luglio 2020, la settimana cioè di ESOF (Euro Science Open Forum), la seconda dal 12 giugno al 13 luglio 2020.

Gli workshop si svolgono nel mese di giugno, come premessa propedeutica alle mostre internazionali. Trattano di VR, ARTE E ROBOTICA, CRYPTO-ART/BLOCKCHAIN, SCENOGRAFIA VIRTUALE, questo è il link diretto per raggiungere il focus sul nostro sito: Workshop e Incontri

Il primo è previsto per il 3 giugno 2020, presso il Punto Giovani del Comune di Gorizia.

Vale a dire in tempi ravvicinatissimi da un punto di vista organizzativo, che prevede un OPEN-CALL con un gap necessario per permettere disseminazione, pubblicizzazione, ricezione e adesione.

Siamo preoccupati per l’attuale impossibilità di prevedere l’andamento della pandemia. Noi continuiamo a lavorare, organizzare, contattare, puntualizzare. Abbiamo pronti i materiali. Sul sito incominciamo a condividerli. Non sappiamo se ci sarà la possibilità di attuare il programma secondo la tempistica prestabilita. Se saremo costretti a spostare date, cambiare impostazione e forse perfino contenuti.

Con questa prima newsletter abbiamo voluto raccontarvi del progetto, così come è stato concepito, dell’intenso lavoro che comporta – reso difficile in un contesto di forzata sospensione – dell’incertezza attuativa che ne consegue.

Seguiteci in ogni caso sul SITO , sui social Facebook e Instagram perché ci saranno frequenti aggiornamenti, nella costante ricerca di possibili nuove soluzioni

Il team operativo del Gruppo78.

segreteria@g78robotics.it

Per restare in contatto iscriviti alla newsletter, potrai essere aggiornato su tutte le date in divenire newsletter@g78robotics.it

immagine_Valentina Kriscak
Back To Top
×Close search
Cerca